L’adozione di un’adeguata metodologia, in cui la risorsa di riferimento sia rappresentata da un’ontologia, consente di ricondurre l’indicizzazione dei testi e l’interrogazione dell’utente ad una stessa semantica. Il presente studio suggerisce criteri che consentono di estrarre ed esaminare in profondità documenti rilevanti per la ricerca umanistica. L’utilità di una tale metodologia sarà sempre più evidente quando, in un ormai prossimo futuro, la digitalizzazione dell’intero patrimonio letterario sarà realizzata, modificando così i metodi della ricerca umanistica di accesso ed analisi delle fonti.

Proposta metodologica per un’applicazione integrata di risorse informatiche all’analisi di un fenomeno letterario

Alderuccio, Daniela
2001

Abstract

L’adozione di un’adeguata metodologia, in cui la risorsa di riferimento sia rappresentata da un’ontologia, consente di ricondurre l’indicizzazione dei testi e l’interrogazione dell’utente ad una stessa semantica. Il presente studio suggerisce criteri che consentono di estrarre ed esaminare in profondità documenti rilevanti per la ricerca umanistica. L’utilità di una tale metodologia sarà sempre più evidente quando, in un ormai prossimo futuro, la digitalizzazione dell’intero patrimonio letterario sarà realizzata, modificando così i metodi della ricerca umanistica di accesso ed analisi delle fonti.
Ontologies;Multilingual Information Access;Cross-Language Information Retrieval;Digital Humanities (e-Humanities);Digital Libraries;Artificial Intelligence for Digital Heritage
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/4871
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact