The ENEA VoIP project in Brindisi is planning to install a VOIP switchboard for the Brindisi site, replacing the old traditional switchboard. It was decided to create a technological infrastructure for the distribution of Telephony with VoIP technology for the Brindisi site, which can be easily replicated for the other ENEA offices with the aim of maintaining the costs of managing telephone equipment, reducing telephone costs, and realizing a technologically innovative and easily manageable infrastructure with the introduction of innovative features and services. The technological platform will replace the current classic analog and digital telephone system Nortel Networks. The Project elects the Brindisi center as the leader of an experiment in which the telephony and telephone services of an ENEA center are totally based on VoIP technology. The architecture of the telephone network will gradually change and will go from the NORTEL station to the VOIP station for a few months. This work wants to be the story of personal experience but also a practical technical guideline for those who want to adopt the same technology.

Il progetto ENEA Full VoIP prevede l’installazione per la sede di Brindisi di un centralino VoIP che vada a sostituire integralmente il vecchio centralino tradizionale. Si è deciso di realizzare un’infrastruttura tecnologica per la distribuzione di telefonia con tecnologia VoIP per la sede di Brindisi facilmente re- plicabile per le altre sedi ENEA con l’intento di mantenere i costi di gestione delle apparecchiature telefoniche, abbattere i costi telefonici, nonché realizzare una infrastruttura tecnologicamente innovativa e facilmente gestibile con introduzione di features e servizi avanzati. Il Progetto elegge il centro di Brindisi a capofila di una sperimentazione in cui la telefonia e i servizi te- lefonici di un centro ENEA sono totalmente basati su tecnologia VoIP. L’architettura della rete telefonica cambierà in maniera graduale e si passerà dalla centrale attualmente in produzione – Nortel Networks, alla centrale VoIP passando per un transitorio qualche mese. Questo lavoro vuole essere il racconto dell’esperienza personale ma anche una linea guida tecnico pratica per coloro che volessero adottare la stessa tecnologia.

Realizzazione di una centrale telefonica VoIP per la Sede ENEA di Brindisi

Cannataro, G;Caretto, G.;Ferrelli, C.
2019

Abstract

Il progetto ENEA Full VoIP prevede l’installazione per la sede di Brindisi di un centralino VoIP che vada a sostituire integralmente il vecchio centralino tradizionale. Si è deciso di realizzare un’infrastruttura tecnologica per la distribuzione di telefonia con tecnologia VoIP per la sede di Brindisi facilmente re- plicabile per le altre sedi ENEA con l’intento di mantenere i costi di gestione delle apparecchiature telefoniche, abbattere i costi telefonici, nonché realizzare una infrastruttura tecnologicamente innovativa e facilmente gestibile con introduzione di features e servizi avanzati. Il Progetto elegge il centro di Brindisi a capofila di una sperimentazione in cui la telefonia e i servizi te- lefonici di un centro ENEA sono totalmente basati su tecnologia VoIP. L’architettura della rete telefonica cambierà in maniera graduale e si passerà dalla centrale attualmente in produzione – Nortel Networks, alla centrale VoIP passando per un transitorio qualche mese. Questo lavoro vuole essere il racconto dell’esperienza personale ma anche una linea guida tecnico pratica per coloro che volessero adottare la stessa tecnologia.
The ENEA VoIP project in Brindisi is planning to install a VOIP switchboard for the Brindisi site, replacing the old traditional switchboard. It was decided to create a technological infrastructure for the distribution of Telephony with VoIP technology for the Brindisi site, which can be easily replicated for the other ENEA offices with the aim of maintaining the costs of managing telephone equipment, reducing telephone costs, and realizing a technologically innovative and easily manageable infrastructure with the introduction of innovative features and services. The technological platform will replace the current classic analog and digital telephone system Nortel Networks. The Project elects the Brindisi center as the leader of an experiment in which the telephony and telephone services of an ENEA center are totally based on VoIP technology. The architecture of the telephone network will gradually change and will go from the NORTEL station to the VOIP station for a few months. This work wants to be the story of personal experience but also a practical technical guideline for those who want to adopt the same technology.
VoIP
Telephony
Data and telephone network
Virtual servers
Computer security
VoIP
Telefonia
Rete dati e telefonici
Server virtuali
Sicurezza informatica
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RT-2019-12-ENEA.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 6.95 MB
Formato Adobe PDF
6.95 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/52261
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact