Scopo del sistema ShareArt, sviluppato a partire dal 2016, è la “misurazione” del gradimento di un’opera d’arte, ottenuta non interrogando i visitatori come tradizionalmente fatto finora, quanto piuttosto registrando nel tempo molteplici indicatori con l’utilizzo delle nuove tecnologie ed ottenendo le informazioni dall’esplorazione di grandi quantità di dati diversi, con una tipica applicazione Big Data. Inoltre, in questa fase di emergenza legata alla diffusione del Covid-19, il sistema ShareArt può essere utilizzato per aumentare la sicurezza degli ambienti museali rilevando il corretto utilizzo della mascherina ed il distanziamento da parte dei visitatori, attivando in tempo reale una segnalazione visiva per ricordare il rispetto delle disposizioni. Per lo sviluppo del sistema ShareArt ENEA si avvale della collaborazione dell'Istituzione Bologna Musei, il sistema museale civico di Bologna che riunisce un articolato e complesso patrimonio storico, artistico e culturale distribuito in quattordici sedi espositive. Oggetto del presente Rapporto Tecnico sono le attività svolte durante la prima fase di questa collaborazione, nel periodo Agosto-Novembre 2020.

Il sistema Shareart, IOT e Reti neurali per valutare il gradimento delle opere d’arte durante le visite museali. Sperimentazione presso le collezioni comunali d’arte di Bologna

Stefano Ferriani;Giuseppe Marghella;Lorenzo Moretti;Simonetta Pagnutti;Riccardo Scipinotti;
2021

Abstract

Scopo del sistema ShareArt, sviluppato a partire dal 2016, è la “misurazione” del gradimento di un’opera d’arte, ottenuta non interrogando i visitatori come tradizionalmente fatto finora, quanto piuttosto registrando nel tempo molteplici indicatori con l’utilizzo delle nuove tecnologie ed ottenendo le informazioni dall’esplorazione di grandi quantità di dati diversi, con una tipica applicazione Big Data. Inoltre, in questa fase di emergenza legata alla diffusione del Covid-19, il sistema ShareArt può essere utilizzato per aumentare la sicurezza degli ambienti museali rilevando il corretto utilizzo della mascherina ed il distanziamento da parte dei visitatori, attivando in tempo reale una segnalazione visiva per ricordare il rispetto delle disposizioni. Per lo sviluppo del sistema ShareArt ENEA si avvale della collaborazione dell'Istituzione Bologna Musei, il sistema museale civico di Bologna che riunisce un articolato e complesso patrimonio storico, artistico e culturale distribuito in quattordici sedi espositive. Oggetto del presente Rapporto Tecnico sono le attività svolte durante la prima fase di questa collaborazione, nel periodo Agosto-Novembre 2020.
Rapporto tecnico
Monitoraggio del gradimento e della fruizione delle opere d’arte
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
MET-P000-019.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 4.34 MB
Formato Adobe PDF
4.34 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/56301
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact