Questo database nasce per essere uno strumento finalizzato a supportare le aziende nei primi ostacoli che generalmente si incontrano quando ci si approccia alla valutazione di fattibilità e alla definizione di business case per il recupero del calore di scarto industriale. Le difficoltà incontrate nel recuperare i dati relativi alle tecnologie e alle metodologie per il recupero del calore di scarto e alle loro applicazioni esistenti sono infatti spesso indicate dalle aziende come principali ostacoli all'attuazione di questi progetti. La presente banca dati contiene informazioni sui progetti di recupero del calore di scarto industriale già realizzati e può essere utilizzata da un lato come strumento di generazione di idee, informando le imprese sulle opportunità di recupero del calore di scarto, mentre dall'altro come tool di supporto per la definizione di business case. Il database include casi di implementazione in diversi contesti geografici e in diversi settori industriali, in modo da avere una maggiore applicabilità e garantire una maggiore replicabilità ed è costruito sia sulla base di informazioni liberamente disponibili in letteratura sia sulla base dei dati delle diagnosi energetiche eseguite a seguito del D.Lgs. 102/2014 disponibili ad ENEA (per i settori tessile, caseario e prodotti da forno), sia sulla base delle informazioni reperite attraverso interviste con aziende produttrici di tecnologie per il recupero di calore. Il presente database è stato sviluppato da ENEA nell'ambito del Piano Triennale di Realizzazione 2019-2021 di Ricerca di Sistema, progetto 1.6 "Efficienza energetica dei prodotti e dei processi industriali", WP3.

Database ENEA di progetti di recupero di calore industriale a bassa e bassissima temperatura

Miriam Benedetti
;
Lorena Giordano;
2021

Abstract

Questo database nasce per essere uno strumento finalizzato a supportare le aziende nei primi ostacoli che generalmente si incontrano quando ci si approccia alla valutazione di fattibilità e alla definizione di business case per il recupero del calore di scarto industriale. Le difficoltà incontrate nel recuperare i dati relativi alle tecnologie e alle metodologie per il recupero del calore di scarto e alle loro applicazioni esistenti sono infatti spesso indicate dalle aziende come principali ostacoli all'attuazione di questi progetti. La presente banca dati contiene informazioni sui progetti di recupero del calore di scarto industriale già realizzati e può essere utilizzata da un lato come strumento di generazione di idee, informando le imprese sulle opportunità di recupero del calore di scarto, mentre dall'altro come tool di supporto per la definizione di business case. Il database include casi di implementazione in diversi contesti geografici e in diversi settori industriali, in modo da avere una maggiore applicabilità e garantire una maggiore replicabilità ed è costruito sia sulla base di informazioni liberamente disponibili in letteratura sia sulla base dei dati delle diagnosi energetiche eseguite a seguito del D.Lgs. 102/2014 disponibili ad ENEA (per i settori tessile, caseario e prodotti da forno), sia sulla base delle informazioni reperite attraverso interviste con aziende produttrici di tecnologie per il recupero di calore. Il presente database è stato sviluppato da ENEA nell'ambito del Piano Triennale di Realizzazione 2019-2021 di Ricerca di Sistema, progetto 1.6 "Efficienza energetica dei prodotti e dei processi industriali", WP3.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Database_ENEA_finale.zip

non disponibili

Licenza: Creative commons
Dimensione 2.76 MB
Formato Zip File
2.76 MB Zip File   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/63507
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact