Il presente documento illustra una sintesi delle attività analitiche condotte presso l’impianto e i laboratori Sotacarbo a supporto della campagna sperimentale sviluppata tra ottobre 2011 e agosto 2012 sulla piattaforma pilota. In particolare è descritto nel dettaglio il sistema di campionamento e analisi del syngas utilizzato per le prove di gassificazione e necessario per stabilire la concentrazione della miscela gassosa prodotta a valle del reattore e in tutti i punti dell’impianto nel quale questa subisce delle trasformazioni. Il sistema di campionamento è provvisto di 15 punti di prelievo dove il gas può essere convogliato e analizzato tramite un micro‐gascromatografo che è in grado di fornire la composizione della miscela in un tempo di circa 2‐3 minuti. Nell’ambito di questa tranche del progetto CERSE sono state effettuate alcune modifiche impiantistiche atte a migliorare l’affidabilità e la precisione del sistema di campionamento e di analisi: tali interventi sono stati descritti nel presente report. Sono inoltre descritte, nel presente documento, le procedure operative utilizzate per la caratterizzazione dei combustibili impiegati nella campagna sperimentale e degli scarichi ottenuti dal reattore di gassificazione nel corso delle prove sperimentali. Tale caratterizzazione è avvenuta in termini di analisi elementare, immediata e termica. Sono infine presentati alcuni dettagli relativi al sistema di campionamento del TAR testato in alcune prove di gassificazione condotte nell’ambito delle campagne sperimentali effettuate.

Caratterizzazione sistemi di campionamento e analisi a supporto delle attività di impianto

2012

Abstract

Il presente documento illustra una sintesi delle attività analitiche condotte presso l’impianto e i laboratori Sotacarbo a supporto della campagna sperimentale sviluppata tra ottobre 2011 e agosto 2012 sulla piattaforma pilota. In particolare è descritto nel dettaglio il sistema di campionamento e analisi del syngas utilizzato per le prove di gassificazione e necessario per stabilire la concentrazione della miscela gassosa prodotta a valle del reattore e in tutti i punti dell’impianto nel quale questa subisce delle trasformazioni. Il sistema di campionamento è provvisto di 15 punti di prelievo dove il gas può essere convogliato e analizzato tramite un micro‐gascromatografo che è in grado di fornire la composizione della miscela in un tempo di circa 2‐3 minuti. Nell’ambito di questa tranche del progetto CERSE sono state effettuate alcune modifiche impiantistiche atte a migliorare l’affidabilità e la precisione del sistema di campionamento e di analisi: tali interventi sono stati descritti nel presente report. Sono inoltre descritte, nel presente documento, le procedure operative utilizzate per la caratterizzazione dei combustibili impiegati nella campagna sperimentale e degli scarichi ottenuti dal reattore di gassificazione nel corso delle prove sperimentali. Tale caratterizzazione è avvenuta in termini di analisi elementare, immediata e termica. Sono infine presentati alcuni dettagli relativi al sistema di campionamento del TAR testato in alcune prove di gassificazione condotte nell’ambito delle campagne sperimentali effettuate.
Utilizzo pulito combustibili fossili;Cattura e sequestro CO2
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Report RdS 2012-220.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 3.45 MB
Formato Adobe PDF
3.45 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/6453
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact