Questa relazione riguarda le attività svolte nell’ambito dell’accordo di collaborazione tra ENEA e l’Università degli studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Energetica, Termofluidodinamica Applicata e Condizionamenti Ambientali (DETEC) per una attività di ricerca dal titolo “Progettazione costruttiva di un roof‐top a pompa di calore ad R744 (CO2)”, a sua volta rientrante nell’ accordo di programma MSE‐ENEA sulla Ricerca di Sistema Elettrico, Piano Annuale di Realizzazione 2011. L’ENEA ha poi seguito tutta la parte di progettazione e realizzazione della facility di prova della macchina prototipo. L’applicazione considerata è pensata per la climatizzazione sia estiva che invernale di grandi locali commerciali; inoltre prevede l’utilizzo di sbrinamento a gas caldo in diverse soluzioni circuitali in modo da consentire il funzionamento tramite il solo allaccio alla rete di distribuzione dell’energia elettrica. Il sistema è stato progettato nei suoi componenti e successivamente tramite la modellazione fisica dei singoli componenti è stato sviluppato un codice di calcolo operante in matlab (e riportato in appendice) che ha consentito la previsione del funzionamento in condizioni diverse da quelle di progetto, mostrando prestazioni previsionali soddisfacenti. Infine sono riportati anche i risultati, anch’essi soddisfacenti, di alcuni test preliminari svolti nell’ultima settimana del mese di luglio 2012 sul prodotto assemblato e le foto della posa in opera presso la sede di ENEA – Casaccia in Roma avvenuta nella prima settimana di settembre.

Progettazione costruttiva di un prototipo di pompa di calore a CO2 (R744) invertibile del tipo aria-aria e realizzazione della facility di prova

Calabrese, N.
2012-09

Abstract

Questa relazione riguarda le attività svolte nell’ambito dell’accordo di collaborazione tra ENEA e l’Università degli studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Energetica, Termofluidodinamica Applicata e Condizionamenti Ambientali (DETEC) per una attività di ricerca dal titolo “Progettazione costruttiva di un roof‐top a pompa di calore ad R744 (CO2)”, a sua volta rientrante nell’ accordo di programma MSE‐ENEA sulla Ricerca di Sistema Elettrico, Piano Annuale di Realizzazione 2011. L’ENEA ha poi seguito tutta la parte di progettazione e realizzazione della facility di prova della macchina prototipo. L’applicazione considerata è pensata per la climatizzazione sia estiva che invernale di grandi locali commerciali; inoltre prevede l’utilizzo di sbrinamento a gas caldo in diverse soluzioni circuitali in modo da consentire il funzionamento tramite il solo allaccio alla rete di distribuzione dell’energia elettrica. Il sistema è stato progettato nei suoi componenti e successivamente tramite la modellazione fisica dei singoli componenti è stato sviluppato un codice di calcolo operante in matlab (e riportato in appendice) che ha consentito la previsione del funzionamento in condizioni diverse da quelle di progetto, mostrando prestazioni previsionali soddisfacenti. Infine sono riportati anche i risultati, anch’essi soddisfacenti, di alcuni test preliminari svolti nell’ultima settimana del mese di luglio 2012 sul prodotto assemblato e le foto della posa in opera presso la sede di ENEA – Casaccia in Roma avvenuta nella prima settimana di settembre.
Climatizzazione assistita;Fonti rinnovabili
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Report RdS 2012-124.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 3.06 MB
Formato Adobe PDF
3.06 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/6511
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact