La presente specifica riguarda un compensatore statico di collegamento tra una rete in corrente alternata in bassa tensione e una rete in corrente continua a 600V, dotato di accumulo elettrochimico e con una potenza nominale dell’inverter di interfaccia pari a 20kW. Il sistema dovrà essere in grado di scambiare con la rete in corrente alternata sia potenza attiva che reattiva e sul lato corrente continua potenza tra diversi dispositivi (ex. accumulatore, carica batterie, solare fotovoltaico, ecc.).

Specifica tecnica della struttura funzionale e del controllo di un dispositivo con accumulo elettrochimico per i servizi di rete

2012

Abstract

La presente specifica riguarda un compensatore statico di collegamento tra una rete in corrente alternata in bassa tensione e una rete in corrente continua a 600V, dotato di accumulo elettrochimico e con una potenza nominale dell’inverter di interfaccia pari a 20kW. Il sistema dovrà essere in grado di scambiare con la rete in corrente alternata sia potenza attiva che reattiva e sul lato corrente continua potenza tra diversi dispositivi (ex. accumulatore, carica batterie, solare fotovoltaico, ecc.).
Accumulo di energia elettrica
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Report RdS 2012-249.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 583.89 kB
Formato Adobe PDF
583.89 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/6565
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact