I sali d’ammonio preparati con differenti metodologie sono stati trattati termicamente in presenza di litio per trasformarli in LiFePO4. Il trattamento termico è stato effettuato normalmente a 600°C per 2 ore mentre in due casi lo stesso è stato effettuato a differenti temperature (550 e 700°C). Le morfologie dei materiali così ottenuti sono state valutate sia in funzione della preparazione del precursore sia, per lo stesso precursore, in funzione del trattamento termico.

Ricerca su materiali e processi per la realizzazione di materiali catodici con prestazioni migliorate. Analisi morfologica dei prodotti finali

Gislon, P.;Carewska, M.;Cento, C.;Masci, A.;Prosini, P.P.
2012-09

Abstract

I sali d’ammonio preparati con differenti metodologie sono stati trattati termicamente in presenza di litio per trasformarli in LiFePO4. Il trattamento termico è stato effettuato normalmente a 600°C per 2 ore mentre in due casi lo stesso è stato effettuato a differenti temperature (550 e 700°C). Le morfologie dei materiali così ottenuti sono state valutate sia in funzione della preparazione del precursore sia, per lo stesso precursore, in funzione del trattamento termico.
Accumulo di energia elettrica
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Report Rds 2012-239.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 4.2 MB
Formato Adobe PDF
4.2 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/6584
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact