Nella presente ricerca vengono sintetizzati i risultati relativi all’attività di aggiornamento dei dati climatici nazionali e della zonizzazione climatica del territorio ai fini della certificazione energetica degli edifici. Allo stadio attuale sono stati completati i lavori relativi alla definizione, in conformità alla UNI EN ISO 15927-4:2005, degli anni tipo climatici per tutte le Province del territorio nazionale. Sulla base di questi sono stati determinati i dati medi mensili delle variabili climatiche temperatura, irradiazione solare globale su piano orizzontale e pressione di vapore. Per mezzo delle relazioni riportate nel testo sono state stimate le componenti dirette e diffuse della radiazione solare globale su piano orizzontale. Per il vento è stata calcolata la media annuale. Tali dati confluiranno nella revisione del progetto di norma prUNI 10349. Attualmente sono pertanto disponibili sia dati climatici medi mensili, da utilizzarsi per valutazioni energetiche degli edifici con codici di calcolo in regime semistazionario (UNI/TS 11300), che dati orari per codici di calcolo in regime dinamico (EnergyPlus). In merito alla zonizzazione climatica del territorio nazionale ai fini della certificazione energetica, nella presente ricerca è stata adottata, per il calcolo delle differenze di temperatura cumulate, la metodologia della norma UNI EN ISO 15927-6:2008. Sono stati quindi quantificati e presentati tramite mappe, per ogni comune italiano, i gradi giorno invernali ed estivi determinati assumendo differenti “temperature base”. Tale calcolo è stato definito a partire dai dati climatici degli anni di riferimento locale.

Aggiornamento parametri climatici nazionali e zonizzazione del clima nazionale ai fini della certificazione estiva

Antonacci, G.;
2012

Abstract

Nella presente ricerca vengono sintetizzati i risultati relativi all’attività di aggiornamento dei dati climatici nazionali e della zonizzazione climatica del territorio ai fini della certificazione energetica degli edifici. Allo stadio attuale sono stati completati i lavori relativi alla definizione, in conformità alla UNI EN ISO 15927-4:2005, degli anni tipo climatici per tutte le Province del territorio nazionale. Sulla base di questi sono stati determinati i dati medi mensili delle variabili climatiche temperatura, irradiazione solare globale su piano orizzontale e pressione di vapore. Per mezzo delle relazioni riportate nel testo sono state stimate le componenti dirette e diffuse della radiazione solare globale su piano orizzontale. Per il vento è stata calcolata la media annuale. Tali dati confluiranno nella revisione del progetto di norma prUNI 10349. Attualmente sono pertanto disponibili sia dati climatici medi mensili, da utilizzarsi per valutazioni energetiche degli edifici con codici di calcolo in regime semistazionario (UNI/TS 11300), che dati orari per codici di calcolo in regime dinamico (EnergyPlus). In merito alla zonizzazione climatica del territorio nazionale ai fini della certificazione energetica, nella presente ricerca è stata adottata, per il calcolo delle differenze di temperatura cumulate, la metodologia della norma UNI EN ISO 15927-6:2008. Sono stati quindi quantificati e presentati tramite mappe, per ogni comune italiano, i gradi giorno invernali ed estivi determinati assumendo differenti “temperature base”. Tale calcolo è stato definito a partire dai dati climatici degli anni di riferimento locale.
Settore civile
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Report Rds 2012-106.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 24.42 MB
Formato Adobe PDF
24.42 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/6599
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact