Porous materials are well known for their capacity of adsorbing both liquid and gaseous species. The development of new classes of materials with very high specific surface promoted the interest of the scientific community in their use as solid substrates for gas storage. In particular, the safe hydrogen storage in adsorbing materials constitutes a crucial issue in enabling the use of new technologies for energy sustainability. This technical report is divided in two parts: in part A some theoretical basics are described on gas adsorption fundamentals for the characterization of porous materials; in B on the synthesis by High Energy Ball Milling and the characterization of a boron nitride-graphite composite with slit-like porosities are reported.

I materiali porosi sono noti per le loro proprietà dovute alla capacità di adsorbimento di specie liquide o gassose. Lo sviluppo di nuovi composti a elevatissima superficie specifica ha dato avvio a un rinnovato interesse scientifico e tecnologico dovuto alla possibilità di utilizzare solidi porosi quali substrati per l'accumulo di gas in fase condensata. In particolare, lo stoccaggio sicuro d’idrogeno in materiali adsorbenti in particolare, risulta cruciale per lo sviluppo delle tecnologie per la sostenibilità energetica. Il presente rapporto tecnico è costituito da due parti: nella parte A si danno alcuni cenni teorici di base sulle metodologie di caratterizzazione mediante adsorbimento di azoto; nella parte B è riportato lo sviluppo mediante High Energy Ball Milling e la caratterizzazione di un materiale composito con porosità di tipo a fenditura, costituito da nitruro di boro esagonale e grafite.

Caratterizzazione di materiali porosi mediante adsorbimento di gas: evoluzione del composito di boro-grafite ottenuto mediante high energy ball milling

Padella, Franco;Pentimalli, Marzia;Silvestri, Laura
2013

Abstract

I materiali porosi sono noti per le loro proprietà dovute alla capacità di adsorbimento di specie liquide o gassose. Lo sviluppo di nuovi composti a elevatissima superficie specifica ha dato avvio a un rinnovato interesse scientifico e tecnologico dovuto alla possibilità di utilizzare solidi porosi quali substrati per l'accumulo di gas in fase condensata. In particolare, lo stoccaggio sicuro d’idrogeno in materiali adsorbenti in particolare, risulta cruciale per lo sviluppo delle tecnologie per la sostenibilità energetica. Il presente rapporto tecnico è costituito da due parti: nella parte A si danno alcuni cenni teorici di base sulle metodologie di caratterizzazione mediante adsorbimento di azoto; nella parte B è riportato lo sviluppo mediante High Energy Ball Milling e la caratterizzazione di un materiale composito con porosità di tipo a fenditura, costituito da nitruro di boro esagonale e grafite.
Porous materials are well known for their capacity of adsorbing both liquid and gaseous species. The development of new classes of materials with very high specific surface promoted the interest of the scientific community in their use as solid substrates for gas storage. In particular, the safe hydrogen storage in adsorbing materials constitutes a crucial issue in enabling the use of new technologies for energy sustainability. This technical report is divided in two parts: in part A some theoretical basics are described on gas adsorption fundamentals for the characterization of porous materials; in B on the synthesis by High Energy Ball Milling and the characterization of a boron nitride-graphite composite with slit-like porosities are reported.
materiali porosi;meccanochimica;nitruro di boro;grafite;fisisorbimento;accumulo di gas
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RT-2013-7-ENEA.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 3.97 MB
Formato Adobe PDF
3.97 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/6694
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact