The Sun compass patented by ENEA is noted for its ability to measure the direction of true North with accuracy better than 0.01 degree, much better than the precision level of the best magnetic compasses and electronic hitherto realized. Obviously, the ENEA compass is designed to operate in sunny days, but what happens when the solar disk is partially obscured, for example by a cloud? To answer this question we have accurately measured the performance of the ENEA solar compass before, during and after the partial eclipse of the Sun occurred on March 20, 2015. The results of measurements, summarized in this technical report, show that when 35% of the solar disk is asymmetrically covered, the ENEA compass suffers of a deviation of about 0.08 degrees (approximately 5') with respect to the true North measurements carried out with full solar disk. This deviation is still less than the errors introduced by magnetic compasses (about 1 degree) and electronic compasses (about 1/10 of a degree).

La bussola solare brevettata da ENEA si caratterizza per la capacità di misurare la direzione del Nord geografico con un livello di accuratezza di 0.01 gradi, nettamente migliore rispetto a quello delle migliori bussole magnetiche ed elettroniche sinora realizzate. Ovviamente, la bussola ENEA è stata progettata per poter funzionare in condizioni di Sole pieno, ma cosa accade quando il disco solare è parzialmente oscurato, ad esempio da una nuvola? Per rispondere accuratamente a questa domanda abbiamo misurato le prestazioni della bussola solare ENEA prima, durante e dopo l’eclisse parziale di Sole del 20 Marzo 2015. I risultati delle misure, riassunti in questo rapporto tecnico, dimostrano che quando il disco solare è coperto per una frazione pari al 35%, in modo asimmetrico, la bussola presenta uno scostamento di circa 0.08 gradi (pari a circa 5’) rispetto alla misura con disco solare pieno. Questo valore resta ancora migliore rispetto agli errori introdotti dalle bussole magnetiche (circa 1 grado) e da quelle elettroniche (circa 0.1 grado).

Test dell'accuratezza della bussola solare ENEA in occasione dell'eclissi solare del 20 Marzo 2015

Vicca, Davide;Torre, Amalia;Murra, Daniele;Mezi, Luca;Gallerano, Gian Piero;Flora, Francesco;Di Lazzaro, Paolo;De Meis, Domenico;Bollanti, Sarah
2015

Abstract

La bussola solare brevettata da ENEA si caratterizza per la capacità di misurare la direzione del Nord geografico con un livello di accuratezza di 0.01 gradi, nettamente migliore rispetto a quello delle migliori bussole magnetiche ed elettroniche sinora realizzate. Ovviamente, la bussola ENEA è stata progettata per poter funzionare in condizioni di Sole pieno, ma cosa accade quando il disco solare è parzialmente oscurato, ad esempio da una nuvola? Per rispondere accuratamente a questa domanda abbiamo misurato le prestazioni della bussola solare ENEA prima, durante e dopo l’eclisse parziale di Sole del 20 Marzo 2015. I risultati delle misure, riassunti in questo rapporto tecnico, dimostrano che quando il disco solare è coperto per una frazione pari al 35%, in modo asimmetrico, la bussola presenta uno scostamento di circa 0.08 gradi (pari a circa 5’) rispetto alla misura con disco solare pieno. Questo valore resta ancora migliore rispetto agli errori introdotti dalle bussole magnetiche (circa 1 grado) e da quelle elettroniche (circa 0.1 grado).
The Sun compass patented by ENEA is noted for its ability to measure the direction of true North with accuracy better than 0.01 degree, much better than the precision level of the best magnetic compasses and electronic hitherto realized. Obviously, the ENEA compass is designed to operate in sunny days, but what happens when the solar disk is partially obscured, for example by a cloud? To answer this question we have accurately measured the performance of the ENEA solar compass before, during and after the partial eclipse of the Sun occurred on March 20, 2015. The results of measurements, summarized in this technical report, show that when 35% of the solar disk is asymmetrically covered, the ENEA compass suffers of a deviation of about 0.08 degrees (approximately 5') with respect to the true North measurements carried out with full solar disk. This deviation is still less than the errors introduced by magnetic compasses (about 1 degree) and electronic compasses (about 1/10 of a degree).
Bussola solare;Azimut;Orientamento;Topografia;Eclissi solare;Cartografia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RT-2015-24-ENEA.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 2.36 MB
Formato Adobe PDF
2.36 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/6718
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact