The Comar composter is an electromechanical system technology dedicated to the treatment/recovery of the organic fraction of municipal solid waste. These pilot-scale plants are used for community and/or local composting that represent an intermediate approach and scale between the industrial and domestic ones. Therefore, their use is recommended for the treatment of organic waste produced by small communities, school canteens or peripheral municipalities that can use the produced compost directly in situ. This technology was developed by the countries of northern Europe and in the last years it is spreading in Italy thanks to the specific Italian demographic and territorial characteristics such as mountain and island areas, peripheral small towns, etc. where the management of the organic fraction (collecting, transporting and off-site treatment) has an higher cost compared to large cities/areas.

Gli impianti elettromeccanici rappresentano una tecnologia impiantistica, scala pilota, dedicata al trattamento/recupero della frazione umida contenuta nei rifiuti urbani. Sono impianti utilizzati nell’ambito delle attività di recupero previste nel compostaggio di comunità e/o prossimità che rappresenta un settore intermedio collocato tra il compostaggio industriale e quello domestico; il loro utilizzo consente il trattamento di scarti organici prodotti in quantità limitata da piccole comunità, mense scolastiche, comuni decentrati ecc. che conferiscono i propri scarti umidi direttamente in questi impianti ed utilizzano in loco il compost ottenuto. Avviata nei paesi del nord Europa, questa tecnologia si sta ampiamente affermando anche in Italia grazie alle caratteristiche demografiche-territoriali quali contesti montani ed insulari, piccoli comuni, case unifamigliari ecc.. in cui la frazione umida può essere gestita a km 0, con relativo riscontro economico derivante dal mancato costo di raccolta, trasporto e trattamento fuori sito della frazione umida dei rifiuti urbani.

Attività sperimentale sull'impianto di compostaggio elettromeccanico Comar

Manzo, S.;Salluzzo, A.;Montereali, M.R.;Alisi, C.;Trinca, E.;Gravagno, M.;Faustini, N.;Canditelli, M.
2016-09

Abstract

Gli impianti elettromeccanici rappresentano una tecnologia impiantistica, scala pilota, dedicata al trattamento/recupero della frazione umida contenuta nei rifiuti urbani. Sono impianti utilizzati nell’ambito delle attività di recupero previste nel compostaggio di comunità e/o prossimità che rappresenta un settore intermedio collocato tra il compostaggio industriale e quello domestico; il loro utilizzo consente il trattamento di scarti organici prodotti in quantità limitata da piccole comunità, mense scolastiche, comuni decentrati ecc. che conferiscono i propri scarti umidi direttamente in questi impianti ed utilizzano in loco il compost ottenuto. Avviata nei paesi del nord Europa, questa tecnologia si sta ampiamente affermando anche in Italia grazie alle caratteristiche demografiche-territoriali quali contesti montani ed insulari, piccoli comuni, case unifamigliari ecc.. in cui la frazione umida può essere gestita a km 0, con relativo riscontro economico derivante dal mancato costo di raccolta, trasporto e trattamento fuori sito della frazione umida dei rifiuti urbani.
The Comar composter is an electromechanical system technology dedicated to the treatment/recovery of the organic fraction of municipal solid waste. These pilot-scale plants are used for community and/or local composting that represent an intermediate approach and scale between the industrial and domestic ones. Therefore, their use is recommended for the treatment of organic waste produced by small communities, school canteens or peripheral municipalities that can use the produced compost directly in situ. This technology was developed by the countries of northern Europe and in the last years it is spreading in Italy thanks to the specific Italian demographic and territorial characteristics such as mountain and island areas, peripheral small towns, etc. where the management of the organic fraction (collecting, transporting and off-site treatment) has an higher cost compared to large cities/areas.
Compost;RU;Frazione organica;Processo di compostaggio
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RT-2016-25-ENEA.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 2.53 MB
Formato Adobe PDF
2.53 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/6749
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact