Platelets are non-nucleated corpuscles of the circulating blood, produced in bone marrow and derived from fragmentation of bone marrow precursors called megakaryocytes. Recently the platelets have found wide use in clinical therapy for their ability to release growth factors; the platelet concentrate, PRP (Platelet Rich Plasma) has been shown to possess anti-inflammatory, antibacterial, regenerative and hemostatic properties. The radiolabelling and re-injection of autologous platelets is also a nuclear medicine technique useful in the scintigraphic detection of many clinical diseases, from splenic disorders to thrombi visualization. In the present paper the procedure of platelets separation from whole blood of human subjects was optimized by using a disposable kit aimed to PRP preparation, that allowed a platelet separation with high yield, in aseptic conditions and in short times. The obtained platelets were efficiently labelled by using radioactive 51Cr in the form of sodium chromate and 111In in the form of 111In-oxine.

Le piastrine sono corpuscoli non nucleati del sangue circolante, prodotti nel midollo osseo e derivati dalla frammentazione dei precursori del midollo osseo chiamati megacariociti. Recentemente le piastrine hanno trovato largo impiego nella terapia clinica per la loro capacità di rilasciare fattori di crescita; il concentrato piastrinico, PRP (plasma ricco di piastrine) ha mostrato di possedere proprietà antinfiammatorie, antibatteriche, rigenerative ed emostatiche. La radiomarcatura e reiniezione di piastrine autologhe è anche una tecnica di medicina nucleare utile nella rilevazione scintigrafica di molte patologie cliniche , dai disturbi della milza alla visualizzazione dei trombi. Nel presente lavoro è stata ottimizzata la procedura di separazione di piastrine dal sangue intero di soggetti umani, utilizzando un kit monouso finalizzato alla preparazione del PRP, che ha consentito una separazione delle piastrine con alta resa, in condizioni asettiche e in tempi brevi. Le piastrine ottenute sono state efficacemente marcate con 51Cr radioattivo sotto forma di sodio cromato e 111In sotto forma di 111In-ossina.

Procedure for high-yield separation and radioactive labelling by 51Cr and 111In of human platelets

Sedda, A.F.
2018

Abstract

Le piastrine sono corpuscoli non nucleati del sangue circolante, prodotti nel midollo osseo e derivati dalla frammentazione dei precursori del midollo osseo chiamati megacariociti. Recentemente le piastrine hanno trovato largo impiego nella terapia clinica per la loro capacità di rilasciare fattori di crescita; il concentrato piastrinico, PRP (plasma ricco di piastrine) ha mostrato di possedere proprietà antinfiammatorie, antibatteriche, rigenerative ed emostatiche. La radiomarcatura e reiniezione di piastrine autologhe è anche una tecnica di medicina nucleare utile nella rilevazione scintigrafica di molte patologie cliniche , dai disturbi della milza alla visualizzazione dei trombi. Nel presente lavoro è stata ottimizzata la procedura di separazione di piastrine dal sangue intero di soggetti umani, utilizzando un kit monouso finalizzato alla preparazione del PRP, che ha consentito una separazione delle piastrine con alta resa, in condizioni asettiche e in tempi brevi. Le piastrine ottenute sono state efficacemente marcate con 51Cr radioattivo sotto forma di sodio cromato e 111In sotto forma di 111In-ossina.
Platelets are non-nucleated corpuscles of the circulating blood, produced in bone marrow and derived from fragmentation of bone marrow precursors called megakaryocytes. Recently the platelets have found wide use in clinical therapy for their ability to release growth factors; the platelet concentrate, PRP (Platelet Rich Plasma) has been shown to possess anti-inflammatory, antibacterial, regenerative and hemostatic properties. The radiolabelling and re-injection of autologous platelets is also a nuclear medicine technique useful in the scintigraphic detection of many clinical diseases, from splenic disorders to thrombi visualization. In the present paper the procedure of platelets separation from whole blood of human subjects was optimized by using a disposable kit aimed to PRP preparation, that allowed a platelet separation with high yield, in aseptic conditions and in short times. The obtained platelets were efficiently labelled by using radioactive 51Cr in the form of sodium chromate and 111In in the form of 111In-oxine.
111 In;Radioactive labelling;Radioactive isotopes;Platelets;PRP;51Cr
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RT-2017-43-ENEA.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 2.16 MB
Formato Adobe PDF
2.16 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/6814
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact