Nell'ambito di una collaborazione tra la facoltà di Scienze dell'Università di Ferrara ed ENEA-PROT-INN è stato analizzato il Piano Provinciale di Gestione dei rifiuti urbani della Provincia di Rovigo negli anni 2003 e 2005. Per lo studio si è utilizzata la metodologia LCA e si è confrontata la gestione dei rifiuti nei due anni di riferimento, con particolare interesse per l'evoluzione dell'impatto ambientale, associato alle scelte gestionali e all'aumento della percentuale di raccolta differenziata. Il lavoro costituisce la Tesi di Laurea di Michele Bari.

Analisi ambientale del Piano Provinciale di Gestione dei rifiuti della Provincia di Rovigo con il metodo dell' analisi del ciclo di vita (LCA)

-
2007-08-30

Abstract

Nell'ambito di una collaborazione tra la facoltà di Scienze dell'Università di Ferrara ed ENEA-PROT-INN è stato analizzato il Piano Provinciale di Gestione dei rifiuti urbani della Provincia di Rovigo negli anni 2003 e 2005. Per lo studio si è utilizzata la metodologia LCA e si è confrontata la gestione dei rifiuti nei due anni di riferimento, con particolare interesse per l'evoluzione dell'impatto ambientale, associato alle scelte gestionali e all'aumento della percentuale di raccolta differenziata. Il lavoro costituisce la Tesi di Laurea di Michele Bari.
Rapporto tecnico;Valutazione del ciclo di vita
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/6893
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact