Lo studio ha riguardato la valutazione del ciclo di vita di serramenti in legno, evidenziandone vantaggi e svantaggi nelle fasi di produzione, uso e consumo energetico, fine vita considerando due tipologie tipo, avvalendosi dei dati forniti dalla ditta Cormo con sede in S. Martino in Rio (RE), azienda leader nel campo dei serramenti in legno in Italia. È stato usato un metodo LCA (Lite Cycle Assessment = analisi del ciclo di vita) per valutare i serramenti in relazione alla loro produzione, tenendo in conto il relativo consumo d'energia e l'impatto ambientale, considerando una finestra di riferimento delle misure di 1,2m x 1,4m (luce muro) in due versioni diverse per tipologia di chiusura, sezione del profilo e vetro utilizzato.

ANALISI DEL CICLO Dl VITA DEI SERRAMENTI IN LEGNO VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI AMBIENTALI Dl DUE TIPOLOGIE DI INFISSO PRODOTTE DALLA DITTA CORMO

2006

Abstract

Lo studio ha riguardato la valutazione del ciclo di vita di serramenti in legno, evidenziandone vantaggi e svantaggi nelle fasi di produzione, uso e consumo energetico, fine vita considerando due tipologie tipo, avvalendosi dei dati forniti dalla ditta Cormo con sede in S. Martino in Rio (RE), azienda leader nel campo dei serramenti in legno in Italia. È stato usato un metodo LCA (Lite Cycle Assessment = analisi del ciclo di vita) per valutare i serramenti in relazione alla loro produzione, tenendo in conto il relativo consumo d'energia e l'impatto ambientale, considerando una finestra di riferimento delle misure di 1,2m x 1,4m (luce muro) in due versioni diverse per tipologia di chiusura, sezione del profilo e vetro utilizzato.
Rapporto tecnico;Valutazione del ciclo di vita
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/6899
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact