In questo report vengono esaminate un ampio numero di iniziative di standardizzazione nell'ottica dell'interoperabilità per le smart grid. L'elenco dei progetti e degli standard non intende essere esaustiva ma piuttosto vuol dare un'idea di dove e come gli standard ICT si rendono necessari per la comunicazione nel contesto delle smart grid e di come, a livello internazionale, ci si sta muovendo e con quali risultati. Dopo un inquadramento (Cap.1) delle tipologie di iniziative che vengono esposte e di come si collocano nella rete di telecomunicazione che si va sovrapponendo a quella elettrica (Cap. 2), si analizzano una serie di Reference Model che inquadrano il problema in una vista generale (Cap 3 PI). Si passa quindi all'esame di una serie di standard per il mercato elettrico (Cap 3 PII), per l'automazione della rete elettrica (Cap 3 PIII) e si accenna a uno per l'integrazione, nella rete, della generazione distribuita (Cap 3 PIV). Vengono poi esaminati alcuni standard per i sistemi di controllo degli edifici, che, in particolare si applicano al controllo energetico (Cap 3 PV). Si accenna, infine, ad alcuni standard per l'eCommerce dei prodotti petroliferi o del gas (Cap 3 PVI.) Nelle tre appendici si trova infine una bibliografia per approfondire I vari argomenti trattati (App. A), un elenco degli enti impegnati nelle varie iniziative di standardizzazione (App. B) e una tabella che

Rapporto su Standard ICT per le Smart Energy Grid

Frascella, A.
2010-07-29

Abstract

In questo report vengono esaminate un ampio numero di iniziative di standardizzazione nell'ottica dell'interoperabilità per le smart grid. L'elenco dei progetti e degli standard non intende essere esaustiva ma piuttosto vuol dare un'idea di dove e come gli standard ICT si rendono necessari per la comunicazione nel contesto delle smart grid e di come, a livello internazionale, ci si sta muovendo e con quali risultati. Dopo un inquadramento (Cap.1) delle tipologie di iniziative che vengono esposte e di come si collocano nella rete di telecomunicazione che si va sovrapponendo a quella elettrica (Cap. 2), si analizzano una serie di Reference Model che inquadrano il problema in una vista generale (Cap 3 PI). Si passa quindi all'esame di una serie di standard per il mercato elettrico (Cap 3 PII), per l'automazione della rete elettrica (Cap 3 PIII) e si accenna a uno per l'integrazione, nella rete, della generazione distribuita (Cap 3 PIV). Vengono poi esaminati alcuni standard per i sistemi di controllo degli edifici, che, in particolare si applicano al controllo energetico (Cap 3 PV). Si accenna, infine, ad alcuni standard per l'eCommerce dei prodotti petroliferi o del gas (Cap 3 PVI.) Nelle tre appendici si trova infine una bibliografia per approfondire I vari argomenti trattati (App. A), un elenco degli enti impegnati nelle varie iniziative di standardizzazione (App. B) e una tabella che
Rapporto tecnico;Trasferimento tecnologico;Uso razionale dell'energia;Politica energetica;Sistemi informativi
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/7224
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact