Nell'ambito di una collaborazione tra l'Università degli Studi di Napoli "Federico Il'' e l'ENEA, è stato valutato il danno ambientale della ristrutturazione di un edificio scolastico nella città di Salerno confrontandolo con il danno ambientale dello stesso nell'ipotesi di non intervento. Sono state condotte una serie di analisi energetiche dell'edificio prima e dopo il retrofit. Si è tentato di approntare una serie di indicatori come possibili parametri per l'assegnazione di un ecolabel italiano degli edifici. Titolo della tesi: "Retrofit energetico di un edificio scolastico: un approccio L.C.A.". AI documento sono allegate 6 tavole richiamate nel testo, per un totale di n. 15 pagine che si aggiungono alle 405 pagine del documento.

Retrofit energetico di un edificio scolastico: un approccio L.C.A.

-
2011-04-26

Abstract

Nell'ambito di una collaborazione tra l'Università degli Studi di Napoli "Federico Il'' e l'ENEA, è stato valutato il danno ambientale della ristrutturazione di un edificio scolastico nella città di Salerno confrontandolo con il danno ambientale dello stesso nell'ipotesi di non intervento. Sono state condotte una serie di analisi energetiche dell'edificio prima e dopo il retrofit. Si è tentato di approntare una serie di indicatori come possibili parametri per l'assegnazione di un ecolabel italiano degli edifici. Titolo della tesi: "Retrofit energetico di un edificio scolastico: un approccio L.C.A.". AI documento sono allegate 6 tavole richiamate nel testo, per un totale di n. 15 pagine che si aggiungono alle 405 pagine del documento.
Rapporto tecnico;Valutazione del ciclo di vita
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/7241
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact