La Regione Emilia Romagna ha attivato, con il supporto tecnico di ERVET S.p.A. e di ENEA, il progetto PIPER: Politiche integrate di prodotto in Emilia Romagna. Tale progetto ha la finalità di analizzare, sperimentare e proporre strumenti tecnici per la Politica Integrata di Prodotto e la Produzione e Consumo Sostenibile (SCP) che siano idonei alla specificità del tessuto socio-economico e produttivo regionale. All'interno di questo contesto generale si inserisce lo studio descritto in questo rapporto. Il Laboratorio LCA e Ecodesign di ENEA (ENEA UTVALAMB-LCA) ha condotto uno studio e sperimentazione su alcuni strumenti di SCP: Carbon Footprint di un'azienda; Carbon Footprint di un servizio; Life Cycle Assessment di un servizio; fattibilità di una Dichiarazione Ambientale di Prodotto per un servizio. E' stata individuata una Azienda di pulizie ed un suo servizio come oggetto della sperimentazione e confronto tra i diversi strumenti. Il rapporto, introdotto da una descrizione dell'azienda prescelta per la sperimentazione (la Cooperativa Formula Servizi), è suddiviso in quattro parti: nella prima parte è descritto lo studio di Carbon Footprint dell'azienda, nella seconda parte il Carbon Footprint e l'LCA della stessa unità di servizio; la parte terza è dedicata ad un'analisi dell'applicabilità della DAP al servizio in oggetto; infine la quarta parte presenta alcune considerazioni di confronto, in termini di punti di forza e punti di debolezza degli strumenti analizzati assumendo sia il punto di vista delle imprese sia quello della Regione Emilia Romagna.

Sperimentazione e confronto di strumenti di Produzione e Consumo Sostenibile: Carbon Footprint di un'Azienda; Carbon Footprint - LCA - Dichiarazione Ambientale di Prodotto (DAP) di un servizio (Applicazione ad una Azienda di Servizi di Pulizia)

Porta, P.
2010

Abstract

La Regione Emilia Romagna ha attivato, con il supporto tecnico di ERVET S.p.A. e di ENEA, il progetto PIPER: Politiche integrate di prodotto in Emilia Romagna. Tale progetto ha la finalità di analizzare, sperimentare e proporre strumenti tecnici per la Politica Integrata di Prodotto e la Produzione e Consumo Sostenibile (SCP) che siano idonei alla specificità del tessuto socio-economico e produttivo regionale. All'interno di questo contesto generale si inserisce lo studio descritto in questo rapporto. Il Laboratorio LCA e Ecodesign di ENEA (ENEA UTVALAMB-LCA) ha condotto uno studio e sperimentazione su alcuni strumenti di SCP: Carbon Footprint di un'azienda; Carbon Footprint di un servizio; Life Cycle Assessment di un servizio; fattibilità di una Dichiarazione Ambientale di Prodotto per un servizio. E' stata individuata una Azienda di pulizie ed un suo servizio come oggetto della sperimentazione e confronto tra i diversi strumenti. Il rapporto, introdotto da una descrizione dell'azienda prescelta per la sperimentazione (la Cooperativa Formula Servizi), è suddiviso in quattro parti: nella prima parte è descritto lo studio di Carbon Footprint dell'azienda, nella seconda parte il Carbon Footprint e l'LCA della stessa unità di servizio; la parte terza è dedicata ad un'analisi dell'applicabilità della DAP al servizio in oggetto; infine la quarta parte presenta alcune considerazioni di confronto, in termini di punti di forza e punti di debolezza degli strumenti analizzati assumendo sia il punto di vista delle imprese sia quello della Regione Emilia Romagna.
Rapporto tecnico;Valutazione del ciclo di vita
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/7251
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact