La Regione Emilia Romagna ha attivato, con il supporto tecnico di ERVET S.p.A. e di ENEA, il progetto PIPER: Politiche integrate di prodotto in Emilia Romagna. Tale progetto ha la finalità di analizzare, sperimentare e proporre strumenti tecnici per la Politica Integrata di Prodotto e la Produzione e Consumo Sostenibile (SCP) che siano idonei alla specificità del tessuto socio-economico e produttivo regionale. All'interno di questo contesto generale si inserisce lo studio descritto in questo rapporto. Il Laboratorio LCA e Ecodesign di ENEA (ENEA UTVALAMB-LCA) ha condotto uno studio e sperimentazione su alcuni strumenti di SCP: Carbon Footprint di un'azienda; Carbon Footprint di un servizio; Life Cycle Assessment di un servizio; fattibilità di una Dichiarazione Ambientale di Prodotto per un servizio. E' stata individuata una Azienda di pulizie ed un suo servizio come oggetto della sperimentazione e confronto tra i diversi strumenti. Il rapporto, introdotto da una descrizione dell'azienda prescelta per la sperimentazione (la Cooperativa Formula Servizi), è suddiviso in quattro parti: nella prima parte è descritto lo studio di Carbon Footprint dell'azienda, nella seconda parte il Carbon Footprint e l'LCA della stessa unità di servizio; la parte terza è dedicata ad un'analisi dell'applicabilità della DAP al servizio in oggetto; infine la quarta parte presenta alcune considerazioni di confronto, in termini di punti di forza e punti di debolezza degli strumenti analizzati assumendo sia il punto di vista delle imprese sia quello della Regione Emilia Romagna.

Sperimentazione e confronto di strumenti di Produzione e Consumo Sostenibile: Carbon Footprint di un'Azienda; Carbon Footprint - LCA - Dichiarazione Ambientale di Prodotto (DAP) di un servizio (Applicazione ad una Azienda di Servizi di Pulizia)

Porta, P.
2010-07-24

Abstract

La Regione Emilia Romagna ha attivato, con il supporto tecnico di ERVET S.p.A. e di ENEA, il progetto PIPER: Politiche integrate di prodotto in Emilia Romagna. Tale progetto ha la finalità di analizzare, sperimentare e proporre strumenti tecnici per la Politica Integrata di Prodotto e la Produzione e Consumo Sostenibile (SCP) che siano idonei alla specificità del tessuto socio-economico e produttivo regionale. All'interno di questo contesto generale si inserisce lo studio descritto in questo rapporto. Il Laboratorio LCA e Ecodesign di ENEA (ENEA UTVALAMB-LCA) ha condotto uno studio e sperimentazione su alcuni strumenti di SCP: Carbon Footprint di un'azienda; Carbon Footprint di un servizio; Life Cycle Assessment di un servizio; fattibilità di una Dichiarazione Ambientale di Prodotto per un servizio. E' stata individuata una Azienda di pulizie ed un suo servizio come oggetto della sperimentazione e confronto tra i diversi strumenti. Il rapporto, introdotto da una descrizione dell'azienda prescelta per la sperimentazione (la Cooperativa Formula Servizi), è suddiviso in quattro parti: nella prima parte è descritto lo studio di Carbon Footprint dell'azienda, nella seconda parte il Carbon Footprint e l'LCA della stessa unità di servizio; la parte terza è dedicata ad un'analisi dell'applicabilità della DAP al servizio in oggetto; infine la quarta parte presenta alcune considerazioni di confronto, in termini di punti di forza e punti di debolezza degli strumenti analizzati assumendo sia il punto di vista delle imprese sia quello della Regione Emilia Romagna.
Rapporto tecnico;Valutazione del ciclo di vita
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/7251
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact