Il rapporto illustra l'articolazione della offerta formativa in Italia in ingegneria nucleare sia universitari (laurea di I e lI livello) che post universitaria (PhD e masters). Traccia la evoluzione temporale delle immatricolazioni e individua alcuni nodi critici, come la salvaguardia di un numero minimo di docenti, per affrontare in maniera adeguata lo sviluppo del programma nucleare italiano.

Formazione universitaria in ingegneria nucleare in Italia

Monti, S.
2010

Abstract

Il rapporto illustra l'articolazione della offerta formativa in Italia in ingegneria nucleare sia universitari (laurea di I e lI livello) che post universitaria (PhD e masters). Traccia la evoluzione temporale delle immatricolazioni e individua alcuni nodi critici, come la salvaguardia di un numero minimo di docenti, per affrontare in maniera adeguata lo sviluppo del programma nucleare italiano.
Rapporto tecnico;Ingegneria nucleare;Formazione
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RdS-2010-263 Frontespizio.pdf.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 218.36 kB
Formato Adobe PDF
218.36 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
XCIRTEN-LP6-005_rev_0.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 670.79 kB
Formato Adobe PDF
670.79 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/7285
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact