Il presente rapporto è emesso nell'ambito dell'accordo di programma MSE-ENEA PAR-2011 "nuovo nucleare da fissione", Linea Progettuale 2 - Obiettivo LP2-D4c. In esso si descrivono attività di manutenzione straordinaria e sostituzione di alcuni componenti obsoleti, propedeutiche alla rimessa in esercizio dell'impianto SPES 2. Il lavoro svolto ha consentito il miglioramento dell'affidabilità e della sicurezza, in particolare per quanto riguarda gli impianti elettrici a media ed alta tensione. Le attività hanno riguardato i seguenti ambiti: • Sostituzione dell'interruttore in media tensione (3000 V) che alimenta il trasformatore da 800 kW A per gli ausiliari d'impianto. • Sostituzione del carica batteria che serve le batterie stazionarie fornitrici di tensione continua ai circuiti elettromeccanici dell' impianto SPES nonché all' interruttore in alta tensione ed ai sistemi ausiliari del nuovo trasformatore da 130KV, installato nel precedente PAR • Montaggio di una recinzione di sicurezza della sottostazione elettrica in alta tensione. • Verniciatura della struttura metallica che sostiene i conduttori dell' alta tensione. • Acquistati ed immatricolazione di alcuni trasmettitori di pressione differenziale e relativa completi di accessori (manifold e supporti)

Relazione tecnica su sostituzione strumentazione obsolete ed attività di manutenzione per impianto SPES2

-
2012-09-11

Abstract

Il presente rapporto è emesso nell'ambito dell'accordo di programma MSE-ENEA PAR-2011 "nuovo nucleare da fissione", Linea Progettuale 2 - Obiettivo LP2-D4c. In esso si descrivono attività di manutenzione straordinaria e sostituzione di alcuni componenti obsoleti, propedeutiche alla rimessa in esercizio dell'impianto SPES 2. Il lavoro svolto ha consentito il miglioramento dell'affidabilità e della sicurezza, in particolare per quanto riguarda gli impianti elettrici a media ed alta tensione. Le attività hanno riguardato i seguenti ambiti: • Sostituzione dell'interruttore in media tensione (3000 V) che alimenta il trasformatore da 800 kW A per gli ausiliari d'impianto. • Sostituzione del carica batteria che serve le batterie stazionarie fornitrici di tensione continua ai circuiti elettromeccanici dell' impianto SPES nonché all' interruttore in alta tensione ed ai sistemi ausiliari del nuovo trasformatore da 130KV, installato nel precedente PAR • Montaggio di una recinzione di sicurezza della sottostazione elettrica in alta tensione. • Verniciatura della struttura metallica che sostiene i conduttori dell' alta tensione. • Acquistati ed immatricolazione di alcuni trasmettitori di pressione differenziale e relativa completi di accessori (manifold e supporti)
Rapporto tecnico;Reattori e sistemi innovativi;Sicurezza nucleare;Analisi incidentale
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
NNFISS-LP2-087.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
2.87 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
RdS-2012-025 Frontespizio.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
176.28 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/7410
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact