In questo rapporto viene presentato lo stato di sviluppo e applicazione a sistemi innovativi delle principali metodologie internazionali messe a punto per valutazioni di resistenza alla proliferazione e protezione fisica: si tratta di quelle messe a punta in ambito GIF dal PR&PP (Proliferation Resistance and Physical Protection) Working Group e lAEA in INPRO. In particolare sono state sottolineate Ie attivita di armonizzazione delle due metodologie per meglio rispondere alle esigenze dei fruitori delle stesse, tra cui decisori politici, progettisti e operatori. II concetto di salvaguardabilità e il processo Safeguards-by Design sono stati utilizzati in alcuni paesi per nuovi impianti nucleari e hanno dimostrato i vantaggi, anche dal punto di economico, di pensare all'introduzione delle misure di salvaguardia fin dall'inizio della progettazione. L'ENEA, oltre alle attivita del GIF PR&PP WG, ha preso parte all'iniziativa IAEA "Options to Enhance Proliferation Resistance and Security of NPPs with Innovative SMRs". In questo ambito I'ENEA ha partecipato alla discussione e alia redazione del documento Energia Nucleare/IAEA-TECDOC con it titolo (provvisorio): "Framework for the Application of Assessment Methodologies for Proliferation Resistance of Innovative Smal and Medium Sized Reactors", ora in fase di finalizzazione. II contributo ENEA è stato un approccio originale, qui descritto, che puo trasformarsi in uno strumento efficace per i progettisti nelle prime fasi del progetto per affrontare la tematica e migliorare Ie caratteristiche di PR (PP) di un sistema nucleare.

Stato di sviluppo delle principali metodologie per valutare la resistenza alla proliferazione e protezione fisica e loro applicazione a sistemi innovativi

Glinatsis, Georgios;Padoani, Franca
2011-09-16

Abstract

In questo rapporto viene presentato lo stato di sviluppo e applicazione a sistemi innovativi delle principali metodologie internazionali messe a punto per valutazioni di resistenza alla proliferazione e protezione fisica: si tratta di quelle messe a punta in ambito GIF dal PR&PP (Proliferation Resistance and Physical Protection) Working Group e lAEA in INPRO. In particolare sono state sottolineate Ie attivita di armonizzazione delle due metodologie per meglio rispondere alle esigenze dei fruitori delle stesse, tra cui decisori politici, progettisti e operatori. II concetto di salvaguardabilità e il processo Safeguards-by Design sono stati utilizzati in alcuni paesi per nuovi impianti nucleari e hanno dimostrato i vantaggi, anche dal punto di economico, di pensare all'introduzione delle misure di salvaguardia fin dall'inizio della progettazione. L'ENEA, oltre alle attivita del GIF PR&PP WG, ha preso parte all'iniziativa IAEA "Options to Enhance Proliferation Resistance and Security of NPPs with Innovative SMRs". In questo ambito I'ENEA ha partecipato alla discussione e alia redazione del documento Energia Nucleare/IAEA-TECDOC con it titolo (provvisorio): "Framework for the Application of Assessment Methodologies for Proliferation Resistance of Innovative Smal and Medium Sized Reactors", ora in fase di finalizzazione. II contributo ENEA è stato un approccio originale, qui descritto, che puo trasformarsi in uno strumento efficace per i progettisti nelle prime fasi del progetto per affrontare la tematica e migliorare Ie caratteristiche di PR (PP) di un sistema nucleare.
Rapporto tecnico;Non proliferazione;Sistemi nucleari innovativi;Metodologie
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
NNFISS-LP1-015.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 5 MB
Formato Adobe PDF
5 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
RdS-2011-086 Frontespizio.pdf.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 141.2 kB
Formato Adobe PDF
141.2 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/7526
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact