L'esperimento GUINEVERE è un programma sperimentale per lo sviluppo dei reattori ADS in relazione con le attività sui reattori veloci a piombo presentemente svolte presso il Centro SCK di Mol (Belgio). Esso è parte del 7° programma quadro del progetto FREYA dell’EURATOM. Il presente documento è focalizzato sull'analisi della rappresentatività di questo esperimento rispetto al sistema di riferimento MYRRHA, in base a simulazioni numeriche per la determinazione di quantità integrali caratteristiche (indici spettrali). L'analisi, effettuata utilizzando la metodologia GPT implementata nel codice ERANOS, è consistita nel calcolo dei coefficienti di sensibilità richiesti per la determinazione dei coefficienti di correlazione tra le quantità integrali considerati. Per ottenere tali coefficienti è stata utilizzata la matrice di dispersione BOLNA, a 15 gruppi di energia. I risultati indicano una correlazione molto buona per tutte le grandezze integrali prese in considerazione, in particolare per gli indici spettrali ad alta energia.

Esperienza GUINEVERE critica con combustibile metallico. Analisi coefficienti di correlazione con MYRRHA

Peluso, Vincenzo;Carta, Mario
2013-09-25

Abstract

L'esperimento GUINEVERE è un programma sperimentale per lo sviluppo dei reattori ADS in relazione con le attività sui reattori veloci a piombo presentemente svolte presso il Centro SCK di Mol (Belgio). Esso è parte del 7° programma quadro del progetto FREYA dell’EURATOM. Il presente documento è focalizzato sull'analisi della rappresentatività di questo esperimento rispetto al sistema di riferimento MYRRHA, in base a simulazioni numeriche per la determinazione di quantità integrali caratteristiche (indici spettrali). L'analisi, effettuata utilizzando la metodologia GPT implementata nel codice ERANOS, è consistita nel calcolo dei coefficienti di sensibilità richiesti per la determinazione dei coefficienti di correlazione tra le quantità integrali considerati. Per ottenere tali coefficienti è stata utilizzata la matrice di dispersione BOLNA, a 15 gruppi di energia. I risultati indicano una correlazione molto buona per tutte le grandezze integrali prese in considerazione, in particolare per gli indici spettrali ad alta energia.
Rapporto tecnico;Reattori sottocritici/ADS;Neutronica;Metodi deterministici
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rds-2013-017.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 2.15 MB
Formato Adobe PDF
2.15 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/7632
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact