Nel presente report viene delineata la logica del sistema di acquisizione e controllo (DACS) dell’impianto a metallo liquido HELENA del C.R. ENEA Brasimone. Il documento descrive il processo su cui poi costruire la logica di controllo e dunque descrive tutti i transitori di impianto e le condizioni di prova, e per ogni condizione indica quali segnali devono essere acquisiti e quali segnali vanno attuati. Il documento costituisce il riferimento fondamentale su cui si è basata la progettazione del sistema di acquisizione e controllo.

Main Process for the Logical Control of the HELENA loop

Tarantino, Mariano;Di Piazza, Ivan
2013-09-18

Abstract

Nel presente report viene delineata la logica del sistema di acquisizione e controllo (DACS) dell’impianto a metallo liquido HELENA del C.R. ENEA Brasimone. Il documento descrive il processo su cui poi costruire la logica di controllo e dunque descrive tutti i transitori di impianto e le condizioni di prova, e per ogni condizione indica quali segnali devono essere acquisiti e quali segnali vanno attuati. Il documento costituisce il riferimento fondamentale su cui si è basata la progettazione del sistema di acquisizione e controllo.
Rapporto tecnico;Termoidraulica;Tecnologia dei metalli liquidi;Generation IV reactors
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rds-2013-052.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 1.68 MB
Formato Adobe PDF
1.68 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/7667
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact