I trattamenti di alluminizzazione rientrano nella famiglia dei rivestimenti di diffusione (diffusion coating). I diffusion coating consistono di un arricchimento superficiale del materiale del substrato con elementi in grado di formare una scaglia protettiva di ossido, ovvero di Al, di Cr e di Si o di loro combinazioni, con profondità da 10 micron fino a 100 micron. Nel processo diffusivo, tali elementi si combinano con i costituenti della lega del substrato a formare intermetallici contenenti livelli significativi degli elementi formatori della scaglia protettiva. I diffusion coating possono essere prodotti con diversi processi, il processo di pack cementation, la tecnologia slurry, il processo CVD (chemical vapour deposition). La microstruttura, l’attività di Al, Cr o Si nel rivestimento, lo spessore del rivestimento dipendono sia dalla composizione della lega di cui è costituito il substrato, che dai parametri del processo di diffusione. I processi diffusivi permettono di rivestire componenti di forma complessa. Poiché richiedono l’esposizione ad alte temperature, trattamenti termici post deposizione potrebbero essere necessari per ripristinare le proprietà originarie del substrato, quali la resistenza a creep ed a fatica.

Sviluppo di ricoperture pack cementation a base di Al-Fe per la protezione di materiali strutturali operanti in sistemi nucleari refrigerati a piombo

-
2014-09-19

Abstract

I trattamenti di alluminizzazione rientrano nella famiglia dei rivestimenti di diffusione (diffusion coating). I diffusion coating consistono di un arricchimento superficiale del materiale del substrato con elementi in grado di formare una scaglia protettiva di ossido, ovvero di Al, di Cr e di Si o di loro combinazioni, con profondità da 10 micron fino a 100 micron. Nel processo diffusivo, tali elementi si combinano con i costituenti della lega del substrato a formare intermetallici contenenti livelli significativi degli elementi formatori della scaglia protettiva. I diffusion coating possono essere prodotti con diversi processi, il processo di pack cementation, la tecnologia slurry, il processo CVD (chemical vapour deposition). La microstruttura, l’attività di Al, Cr o Si nel rivestimento, lo spessore del rivestimento dipendono sia dalla composizione della lega di cui è costituito il substrato, che dai parametri del processo di diffusione. I processi diffusivi permettono di rivestire componenti di forma complessa. Poiché richiedono l’esposizione ad alte temperature, trattamenti termici post deposizione potrebbero essere necessari per ripristinare le proprietà originarie del substrato, quali la resistenza a creep ed a fatica.
Rapporto tecnico;Tecnologie dei materiali;Caratterizzazione dei materiali;Generation IV reactors
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ADPFISS-LP2-059.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 11.03 MB
Formato Adobe PDF
11.03 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/7724
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact