Il presente opuscolo riporta sinteticamente i comportamenti da tenere in laboratorio e nel corso di qualsiasi attività che comporti la presenza o l’utilizzo di agenti biologici, chimici (compresi cancerogeni, mutageni e teratogeni), gas e liquidi criogenici. Esso è pertanto rivolto a tutto il personale che opera nei laboratori, il quale ha il dovere di attenersi alle indicazioni in esso contenute, e costituisce un riassunto del più completo ed esaustivo “Linee guida per la sicurezza nei laboratori convenzionali”.

Breve vademecum per la sicurezza nei laboratori convenzionali del Centro Ricerche ENEA di Bologna

Bertozzi, Fabio
2014-09-25

Abstract

Il presente opuscolo riporta sinteticamente i comportamenti da tenere in laboratorio e nel corso di qualsiasi attività che comporti la presenza o l’utilizzo di agenti biologici, chimici (compresi cancerogeni, mutageni e teratogeni), gas e liquidi criogenici. Esso è pertanto rivolto a tutto il personale che opera nei laboratori, il quale ha il dovere di attenersi alle indicazioni in esso contenute, e costituisce un riassunto del più completo ed esaustivo “Linee guida per la sicurezza nei laboratori convenzionali”.
Manuale operativo;Laboratori;Norme di comportamento;Sicurezza;Prodotti chimici
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BOL-P142-006.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 1.27 MB
Formato Adobe PDF
1.27 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/7769
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact