Lo smaltimento geologico dei rifiuti radioattivi ad alta attività e lunga vita costituisce oggi la soluzione tecnicamente e scientificamente più valida per la loro gestione definitiva. Questa soluzione garantisce per tempi geologici la protezione dell’uomo e dell’ambiente dagli effetti delle radiazioni ionizzanti emesse dai rifiuti, in tutte le fasi del ciclo di vita del deposito stesso, e permette di non trasmettere l’onere della loro gestione alle generazioni future. Nell’ambito dell’AdP MSE-ENEA, l'ENEA contribuisce alla discussione, in ambito europeo e internazionale, delle modalità di progettazione e gestione del deposito geologico, attraverso la partecipazione alla piattaforma tecnologica europea “Implementing Geological Disposal of Radioactive Waste Technology Platform (IGD-TP)” IGD-TP e ad altre iniziative quali il progetto GEOSAF della IAEA e il Comitato per la gestione dei rifiuti radioattivi della OECD-NEA (RWMC). ENEA sintetizza annualmente le iniziative europee sulla tematica del deposito geologico per i rifiuti radioattivi, fornendo una visione strategica delle attività più strettamente collegate alla ricerca energetica italiana ed alle necessità del paese.

Contributo alla piattaforma IGD-TP e altre iniziative internazionali sulla gestione dei rifiuti radioattivi

Rizzo, Antonietta;Luce, Alfredo;Levizzari, Riccardo;Ferrando, Mario
2015

Abstract

Lo smaltimento geologico dei rifiuti radioattivi ad alta attività e lunga vita costituisce oggi la soluzione tecnicamente e scientificamente più valida per la loro gestione definitiva. Questa soluzione garantisce per tempi geologici la protezione dell’uomo e dell’ambiente dagli effetti delle radiazioni ionizzanti emesse dai rifiuti, in tutte le fasi del ciclo di vita del deposito stesso, e permette di non trasmettere l’onere della loro gestione alle generazioni future. Nell’ambito dell’AdP MSE-ENEA, l'ENEA contribuisce alla discussione, in ambito europeo e internazionale, delle modalità di progettazione e gestione del deposito geologico, attraverso la partecipazione alla piattaforma tecnologica europea “Implementing Geological Disposal of Radioactive Waste Technology Platform (IGD-TP)” IGD-TP e ad altre iniziative quali il progetto GEOSAF della IAEA e il Comitato per la gestione dei rifiuti radioattivi della OECD-NEA (RWMC). ENEA sintetizza annualmente le iniziative europee sulla tematica del deposito geologico per i rifiuti radioattivi, fornendo una visione strategica delle attività più strettamente collegate alla ricerca energetica italiana ed alle necessità del paese.
Ciclo del combustibile
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ADPFISS-LP1-055.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 7.33 MB
Formato Adobe PDF
7.33 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/7822
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact