Il presente lavoro si propone come obiettivo l’implementazione e la validazione della metodologia HGPT.BU per l’analisi perturbativa nel campo neutroni/nuclidi nel codice ERANOS. A tale scopo si è adottato un modello semplificato, ancorché significativo, di un reattore veloce refrigerato a piombo, con nocciolo a due zone di combustibile (corrispondenti a due zone di evoluzione del combustibile) in geometria monodimensionale, tale da consentire la messa a punto le procedure di calcolo e la loro implementazione nel codice. La possibilità di disporre per i primi casi semplificati di soluzioni analitiche ha consentito una verifica puntuale di validazione delle procedure di calcolo implementate nel codice ERANOS. La precisione dei valori calcolati è risultata soddisfacente: gli scarti tra i valori ottenuti con il metodo diretto e quelli ottenuti seguendo la procedura HGPT-BU sono risultati in tutti i casi considerati al di sotto dell’10-11%.

Metodologia HGPT-BU per l’Analisi Perturbativa nel Campo Neutroni/Nuclidi. Implementazione e Validazione nel Codice Eranos

Peluso, Vincenzo Giuseppe
2017-12-04

Abstract

Il presente lavoro si propone come obiettivo l’implementazione e la validazione della metodologia HGPT.BU per l’analisi perturbativa nel campo neutroni/nuclidi nel codice ERANOS. A tale scopo si è adottato un modello semplificato, ancorché significativo, di un reattore veloce refrigerato a piombo, con nocciolo a due zone di combustibile (corrispondenti a due zone di evoluzione del combustibile) in geometria monodimensionale, tale da consentire la messa a punto le procedure di calcolo e la loro implementazione nel codice. La possibilità di disporre per i primi casi semplificati di soluzioni analitiche ha consentito una verifica puntuale di validazione delle procedure di calcolo implementate nel codice ERANOS. La precisione dei valori calcolati è risultata soddisfacente: gli scarti tra i valori ottenuti con il metodo diretto e quelli ottenuti seguendo la procedura HGPT-BU sono risultati in tutti i casi considerati al di sotto dell’10-11%.
Generation IV reactors;Reattori nucleari veloci;Rapporto tecnico;Neutronica
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ADPFISS-LP2-143.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 1.29 MB
Formato Adobe PDF
1.29 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12079/8007
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact