From the environmental point of view the rapid detection of microplastics in water is of primary importance. Here the first feasibility tests carried out for the implementation of a lidar fluorosensor to detect and recognition of plastics in the marine environment are presented. In particular, the ability of the linear scan system LIF (laser induced fluorescence) developed at the FSN-TECFIS-DIM Laboratory of Frascati to detect different plastics samples, among those that are most commonly found in water analysis, through different thicknesses of water have been carried out. The results have provided interesting results, opening the way to more in-depth studies for the development of specific spectroscopic systems for the detection of microplastics in the marine environment without sampling.

Vista l’importanza dal punto di vista ambientale che riveste la rapida rivelazione delle microplastiche in acqua, sono stati svolti dei primi test di fattibilità per l’utilizzo di un lidar fluorosensore per la rivelazione ed il riconoscimento di plastiche in ambiente marino. In particolare, è stata testata la capacità del sistema LIF (basato sulla fluorescenza indotta da laser) a scansione di linea del Laboratorio FSNTECFIS-DIM di Frascati di rivelare differenti campioni di plastiche, tra quelle che più comunemente si trovano nelle analisi di acque marine, sotto diversi spessori di acqua. I risultati si sono mostrati interessanti ed aprono le porte a studi più approfonditi per lo sviluppo di sistemi LIF specifici per la rivelazione di microplastiche in ambiente marino senza la necessità di campionamenti.

Primi test per la rivelazione di plastiche in acqua mediante fluorescenza indotta da Laser (LIF)

Angelini, F.;Spizzichino, V.
2019

Abstract

Vista l’importanza dal punto di vista ambientale che riveste la rapida rivelazione delle microplastiche in acqua, sono stati svolti dei primi test di fattibilità per l’utilizzo di un lidar fluorosensore per la rivelazione ed il riconoscimento di plastiche in ambiente marino. In particolare, è stata testata la capacità del sistema LIF (basato sulla fluorescenza indotta da laser) a scansione di linea del Laboratorio FSNTECFIS-DIM di Frascati di rivelare differenti campioni di plastiche, tra quelle che più comunemente si trovano nelle analisi di acque marine, sotto diversi spessori di acqua. I risultati si sono mostrati interessanti ed aprono le porte a studi più approfonditi per lo sviluppo di sistemi LIF specifici per la rivelazione di microplastiche in ambiente marino senza la necessità di campionamenti.
From the environmental point of view the rapid detection of microplastics in water is of primary importance. Here the first feasibility tests carried out for the implementation of a lidar fluorosensor to detect and recognition of plastics in the marine environment are presented. In particular, the ability of the linear scan system LIF (laser induced fluorescence) developed at the FSN-TECFIS-DIM Laboratory of Frascati to detect different plastics samples, among those that are most commonly found in water analysis, through different thicknesses of water have been carried out. The results have provided interesting results, opening the way to more in-depth studies for the development of specific spectroscopic systems for the detection of microplastics in the marine environment without sampling.
Fluorescenza indotta da laser;Diagnostica;Microplastiche
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RT-2019-07-ENEA.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 1.96 MB
Formato Adobe PDF
1.96 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/6839
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact