Lo sviluppo di prodotti di fissione volatili da impianti nucleari si verifica sia durante il normale esercizio degli impianti, sia, a maggior ragione, a seguito di incidenti nucleari causati da improvvisi e repentini innalzamenti di temperatura. Esiste tuttavia la possibilità che tali sostanze vengano “catturate” e successivamente intrappolate in modo da eliminare o almeno ridurre il loro rilascio nell’ambiente. I prodotti chimici utilizzati a tale scopo devono possedere particolari requisiti, quali la resistenza alle alte temperature ed alle radiazioni, nonché un’adeguata affinità chimica con gli elementi volatili. Nel presente rapporto vengono descritti i tradizionali metodi utilizzati per l’abbattimento di tali sostanze, e viene presentato lo sviluppo delle nuove tecnologie, verso cui si stanno indirizzando gli sforzi di ricerca.

Studio delle tecniche di abbattimento degli off-gas in un reattore LFR

Tiranti, Giuliano;Marzo, Giuseppe Augusto;Capone, Mauro;Fedeli, Carlo;
2013

Abstract

Lo sviluppo di prodotti di fissione volatili da impianti nucleari si verifica sia durante il normale esercizio degli impianti, sia, a maggior ragione, a seguito di incidenti nucleari causati da improvvisi e repentini innalzamenti di temperatura. Esiste tuttavia la possibilità che tali sostanze vengano “catturate” e successivamente intrappolate in modo da eliminare o almeno ridurre il loro rilascio nell’ambiente. I prodotti chimici utilizzati a tale scopo devono possedere particolari requisiti, quali la resistenza alle alte temperature ed alle radiazioni, nonché un’adeguata affinità chimica con gli elementi volatili. Nel presente rapporto vengono descritti i tradizionali metodi utilizzati per l’abbattimento di tali sostanze, e viene presentato lo sviluppo delle nuove tecnologie, verso cui si stanno indirizzando gli sforzi di ricerca.
Rapporto tecnico;Generation IV reactors;Impatto ambientale dei reattori nucleari
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rds-2013-032.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 1.55 MB
Formato Adobe PDF
1.55 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/7646
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact