Nell’ambito del PAR2014 dell’Accordo di Programma MiSE-ENEA, ENEA col l’ausilio della Società SIET ha svolto attività di sperimentazione a supporto della caratterizzazione di scambiatori con tubi a baionetta. Nel corso di precedenti annualità, presso i Laboratori SIET, era stato realizzato e testato un circuito di prova per generatori di vapore a tubi elicoidali. Questo circuito è stato adattato e utilizzato nella corrente annualità per testare dei generatori di vapore con tubi a baionetta. La sezione di prova, chiamata HERO-2, costituita da due tubi a baionetta è stata messa a disposizione da ENEA, mentre SIET si è occupata del montaggio e la realizzazione delle prove. I test termoidraulici che sono stati condotti hanno consentito la creazione di un prezioso database finalizzato alla caratterizzazione dello scambio termico, alla rilevazione e quantificazione delle instabilità termoidrauliche dei tubi in specifiche condizioni operative di interesse per reattori SMR, e sufficientemente accurate per la qualifica di codici di calcolo. Nel presente documento sono riportati i pre-test condotti con il codice di sistema RELAP5 al fine di determinare la matrice di prova, i dati sperimentali associati alla presente campagna e una verifica preliminare dei test a fronte del modello termoidraulico impiegato nella fase di pre-test.

Progettazione, realizzazione ed interpretazione di prove termoidrauliche di base su generatori di vapore con tubi a baionetta

Polidori, Massimiliano
2015

Abstract

Nell’ambito del PAR2014 dell’Accordo di Programma MiSE-ENEA, ENEA col l’ausilio della Società SIET ha svolto attività di sperimentazione a supporto della caratterizzazione di scambiatori con tubi a baionetta. Nel corso di precedenti annualità, presso i Laboratori SIET, era stato realizzato e testato un circuito di prova per generatori di vapore a tubi elicoidali. Questo circuito è stato adattato e utilizzato nella corrente annualità per testare dei generatori di vapore con tubi a baionetta. La sezione di prova, chiamata HERO-2, costituita da due tubi a baionetta è stata messa a disposizione da ENEA, mentre SIET si è occupata del montaggio e la realizzazione delle prove. I test termoidraulici che sono stati condotti hanno consentito la creazione di un prezioso database finalizzato alla caratterizzazione dello scambio termico, alla rilevazione e quantificazione delle instabilità termoidrauliche dei tubi in specifiche condizioni operative di interesse per reattori SMR, e sufficientemente accurate per la qualifica di codici di calcolo. Nel presente documento sono riportati i pre-test condotti con il codice di sistema RELAP5 al fine di determinare la matrice di prova, i dati sperimentali associati alla presente campagna e una verifica preliminare dei test a fronte del modello termoidraulico impiegato nella fase di pre-test.
Rapporto tecnico;Termoidraulica dei reattori nucleari;Sicurezza nucleare;Trasmissione del calore;Reattori e sistemi innovativi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ADPFISS-LP1-049.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 7.97 MB
Formato Adobe PDF
7.97 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/7831
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact