The present work presents the results of the investigation carried out in the framework of a Technical Agreement between the ENEA (Italian National Agency for New Technologies, Energy and Sustainable Economic Development) and the local Authorities, aimed to the assessment of soil erosion in the area of San Giuliano di Puglia municipality (central-southern Italy) by means of the RUSLE model. The model allowed to individuate the areas subject to deep erosion and to the risk of negative impacts on infrastructures. Notwithstanding the combination of relatively good climatic and morphologic conditions, the most part of the area suffers from severe to very severe erosion, in tight connection with the extent of arable lands; 42% of the area is subject to negligible to moderate erosion, thanks to woods and olive covers mostly present in the western portion and to the gentle slopes scattered throughout the territory; 1% of the area is prone to major erosion rates (> 200 Mg ha-1 year-1). These latter are concentrated on the slopes around the built-up area of San Giuliano, mostly on the eastern side. Protection and mitigation actions should be addressed in this area where catastrophic erosion and the associated risk of slope mass wasting (mudflows) threaten people and infrastructures.

Nel presente Rapporto vengono riportati i risultati dell'indagine volta alla stima della perdita media annua di suolo nel territorio del Comune di San Giuliano di Puglia, attraverso l'applicazione del modello RUSLE che sintetizza le relazioni empiriche e funzionali guidate dai fattori legati alle proprietà chimico-fisiche del suolo, al clima, alla morfologia ed all'uso del suolo. Il modello ha consentito di individuare le zone sottoposte ad intensa erosione ed esposte al rischio di impatti negativi a carico di edifici ed infrastrutture. Nonostante la combinazione di condizioni climatiche e orfologiche relativamente favorevoli, la quota maggioritaria (> 50%) del territorio esaminato è risultato sottoposto ad erosione da severa a molto severa, in stretta relazione con l'estensione delle terre arabili; mentre il 42% è soggetto ad erosione da nulla o trascurabile a moderata, associata alle coperture boschive ed agli oliveti che caratterizzano la porzione occidentale ed ai versanti poco acclivi diffusamente presenti sul territorio. L'1% della superficie risulta soggetto ai valori massimi di erosione (> 200 Mg ha-1 anno-1), corrispondenti alla classe di erosione definita "catastrofica". Questi valori risultano concentrati sui versanti circostanti l'abitato di San Giuliano, in particolare su quello orientale. Proprio in quest'area, dove peraltro maggiormente insistono infrastrutture ed opere idrauliche, si può individuare la zona nella quale può essere opportuno calibrare degli interventi di protezione che possano contribuire alla riduzione del rischio di erosione e relativa movimentazione di sedimenti nonché del rischio associato di movimenti rapidi di versante (mud flow).

L'erosione del suolo nel territorio del Comune di San Giuliano di Puglia (CB)

Crovato, Cinzia;Grillini, Marcello;Verrubbi, Vladimiro;Grauso, Sergio
2015

Abstract

Nel presente Rapporto vengono riportati i risultati dell'indagine volta alla stima della perdita media annua di suolo nel territorio del Comune di San Giuliano di Puglia, attraverso l'applicazione del modello RUSLE che sintetizza le relazioni empiriche e funzionali guidate dai fattori legati alle proprietà chimico-fisiche del suolo, al clima, alla morfologia ed all'uso del suolo. Il modello ha consentito di individuare le zone sottoposte ad intensa erosione ed esposte al rischio di impatti negativi a carico di edifici ed infrastrutture. Nonostante la combinazione di condizioni climatiche e orfologiche relativamente favorevoli, la quota maggioritaria (> 50%) del territorio esaminato è risultato sottoposto ad erosione da severa a molto severa, in stretta relazione con l'estensione delle terre arabili; mentre il 42% è soggetto ad erosione da nulla o trascurabile a moderata, associata alle coperture boschive ed agli oliveti che caratterizzano la porzione occidentale ed ai versanti poco acclivi diffusamente presenti sul territorio. L'1% della superficie risulta soggetto ai valori massimi di erosione (> 200 Mg ha-1 anno-1), corrispondenti alla classe di erosione definita "catastrofica". Questi valori risultano concentrati sui versanti circostanti l'abitato di San Giuliano, in particolare su quello orientale. Proprio in quest'area, dove peraltro maggiormente insistono infrastrutture ed opere idrauliche, si può individuare la zona nella quale può essere opportuno calibrare degli interventi di protezione che possano contribuire alla riduzione del rischio di erosione e relativa movimentazione di sedimenti nonché del rischio associato di movimenti rapidi di versante (mud flow).
The present work presents the results of the investigation carried out in the framework of a Technical Agreement between the ENEA (Italian National Agency for New Technologies, Energy and Sustainable Economic Development) and the local Authorities, aimed to the assessment of soil erosion in the area of San Giuliano di Puglia municipality (central-southern Italy) by means of the RUSLE model. The model allowed to individuate the areas subject to deep erosion and to the risk of negative impacts on infrastructures. Notwithstanding the combination of relatively good climatic and morphologic conditions, the most part of the area suffers from severe to very severe erosion, in tight connection with the extent of arable lands; 42% of the area is subject to negligible to moderate erosion, thanks to woods and olive covers mostly present in the western portion and to the gentle slopes scattered throughout the territory; 1% of the area is prone to major erosion rates (> 200 Mg ha-1 year-1). These latter are concentrated on the slopes around the built-up area of San Giuliano, mostly on the eastern side. Protection and mitigation actions should be addressed in this area where catastrophic erosion and the associated risk of slope mass wasting (mudflows) threaten people and infrastructures.
Erosione;Mitigazione;Suolo;GIS
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RT-2015-21-ENEA.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 3.88 MB
Formato Adobe PDF
3.88 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12079/6721
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact